Perchè fotografare la sala parto?
Perchè credo che vedere certe foto renda migliori le persone, migliori i rapporti coi figli e coi genitori e renda più consapevoli del miracolo della vita.

Documentare tutto il parto, come avvicinarsi ad una partoriente, è la cosa più delicata dell’universo.

Per questo bisogna davvero avere una grande apertura mentale e conoscerci bene. è Fondamentale.

Il mio lavoro inizia conoscendoti, per questa ragione prediligo inizialmente una chiamata piuttosto che un esile messaggio o un caffè a quattr’occhi dove mi racconti la tua storia, piuttosto che una lunga discussione telefonica su prezzi e modi.
Raccontami cosa stai vivendo, non vedo l’ora di poterlo ritrarre.

Quanta delicatezza ci vuole per fare le foto a questo momento?
Tutta quella che ho.

Se vi interessa questo tipo di servizio è bene sapere che sono necessari questi passaggi:
_Prima di tutto incontriamoci e conosciamoci, anche solo se ti solletica l'idea, parliamone, senza impegno!
_Il Servizio va organizzato insieme alla struttura ospedaliera dalla apertura della cartella, in cui va richiesto il permesso di poter avere un fotografo in sala parto.
_Il giorno del parto, quando entrerete in ospedale mi contatterete, qualsiasi ora sia.
_Come ho detto, non è un progetto teso alla condivisione del materiale e in ogni caso servirebbe il vostro esplicito permesso per poter pubblicare: Queste foto le realizzo per voi

e ora che avete letto e guardato tutto... chiamatemi!!
Mattia Medici
+39 3483892168
www.mattiamedici.com
Fb/mattiamedicifoto
IG/mattiamedicifoto